L’Azienda

Il sito di produzione sorge nell’area industriale di Acerra (NA), operoso centro agricolo-industriale a nord-est della città di Napoli, vicinissimo alle principali vie di trasporto, autostradali, ferroviarie, aeree e marittime.

Il Territorio

La città di Acerra, famosa per aver dato i natali alla popolare maschera di Pulcinella, icona dell’anima popolare napoletana conosciuta in tutto mondo, è stata abitata sin dalla preistoria. Per lungo tempo insediamento etrusco, è una delle più antiche della Campania. Il territorio acerrano, terzo per estensione della provincia di Napoli (dopo il comune di Napoli e di Giugliano in Campania) ha una grande tradizione contadina che ha espresso nel corso dei secoli diverse eccellenze agro-alimentari come il famoso fagiolo “Dente di Morto di Acerra” presidio slow-food, le albicocche “Palummella”, i carciofi “Mammarella”, antichissimo vino rosso noto come “Piccirillo”, il “Pane Cafone” di Acerra e naturalmente la tradizione delle conserve di pomodori San Marzano.

In foto il Castello Baronale di Acerra con il Museo di Pulcinella.

L’Area di Produzione

L’area di produzione è divisa in due comparti. Uno destinato alla produzione di conserve, prevalentemente di pomodori pelati San Marzano dell’Agro Sarnese Nocerino DOP e altri pomodori tipici della tradizione campana e l’altro a prodotti da forno, prevalentemente di “grissini” e “mini grissini artigianali”.

Area Produzione Conserve
Area Produzione Prodotti da Forno